home | mappa | contatti
italiano | english
link esterno, Ministero dei Beni e delle Attivit Culturali e del Turismo


sei qui: home \ news


scopri i luoghi archeologici delle province di Saleno, Avellino e Benevento Aree archeologiche in Provincia di Salerno Aree archeologiche in Provincia di Avellino Aree archeologiche in Provincia di Benevento Aree archeologiche in Provincia di Caserta

Gli Stati Generali dell'Archeologia a Sant'Agata de' Goti gioved 30 aprile 2014

 


Da Paestum a S. Agata de’ Goti. Dopo due anni, gli ‘Stati Generali dell’Archeologia’ sbarcano nel paese caudino con un grande evento voluto dall’Amministrazione Comunale, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta. La manifestazione avrà inizio mercoledì 30 aprile e si protrarrà fino a domenica 4 maggio. Location migliore per parlare di archeologia non poteva che essere l’antica Saticula, che nel corso del tempo si è ritagliata uno spazio sempre più importante sul tema, entrando nel panorama regionale dell’archeologia grazie anche alla mostra ‘Sulle tracce di Saticula’ inserita nei circuiti museali della Regione Campania.


Una giornata di studio e approfondimento, dal titolo ‘Stati Generali dell’Archeologia. Un aggiornamento sul tema’, con esponenti del Ministero, Soprintendenti, docenti universitari e rappresentanti di associazioni nazionali degli archeologi professionisti.


A seguire, alle ore 18.00, sarà inaugurata la mostra multimediale ‘Sotterranea’ allestita nelle cavità di Palazzo Bene e Palazzo Mosera, nel cuore del centro storico di Sant’Agata de’ Goti.


La mostra sarà visitabile dal 1° al 4 maggio 2014 dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 20.30.


Programma


Mercoledì 30 aprile 2014 Sala ex Cinema Italia, via Roma – Sant’Agata de’ Goti


9.00 Saluti di Carmine Valentino, Sindaco di S. Agata de’ Goti


9.30 Adele Campanelli, Soprintendente per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta


-       ‘E’ ancora attuale il ruolo del Soprintendente archeologico?’.


9.50 Luigina Tomay e Raffaella Bonaudo, Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta - Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata


-       ‘La professione di archeologia nel MiBACT’


10.10 Angela Pontrandolfo, Presidente della Consulta Universitaria di Archeologia Classica


-       ‘Formazione universitaria e inserimento nel mondo del lavoro’ 


10.30 coffe-break


11.00 Giuliano Volpe, Presidente del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici del MiBACT


-       ‘Le possibili riforme’ e ‘Il riconoscimento della categoria professionale’


11.30 Monica Viscione, Presidente Federazione Archeologi Professionisti


11.40 Tommaso Conti, Presidente Associazione Nazionale Archeologi Campania


11.50 Alessandro De Rosa, Presidente Confederazione Nazionale Archeologi Professionisti


12.00 Dibattito a cui parteciperanno


- Andrea Cardarelli, Presidente Consulta Universitaria di Preistoria e Protostoria


- Alessandro D’Alessio, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria


- Vincenzo D’Ercole, Direzione Generale per le Antichità del MiBACT


- Marco Pacciarelli, Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’


- Stefania Quilici Gigli, Presidente Consulta Universitaria di Topografia


 


15.00 – 17.00 Stesura di un documento di sintesi da sottoscrivere


18.00 Inaugurazione della Mostra ‘Sotterranea’